Questo sito non utilizza cookies di profilazione, ma solo cookies tecnici e di terze parti, per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa.

Ignazio Petriglieri

Ignazio Petriglieri

Total: 0 Lesson(s)

Website: http://www.example.com

Docente stabile di Teologia Dogmatica

Vive a Noto (SR); ha conseguito la licenza e il dottorato in Teologia Dogmatica alla Pontificia Università Gregoriana di Roma.

Ha pubblicato:

  • Petriglieri, La definizione Dogmatica di Calcedonia nella cristologia Italiana contempranea, Pontificia Università Gregoriana, Roma 2007;
  • Petriglieri, “La ripresa dell’istanza metafisica e la filosofia di Carmelo Ottaviano”, in Carmelo Ottaviano nella Filosofia del Novecento, F. Solitario - F. Rando, Prometheus, Milano 2008;
  • Petriglieri, Autorità come servizio, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2009;
  • Petriglieri, “Il concetto teologico di persona. Il contributo di Jean Galot alla cristologia e alla trinitaria”, Phôs, 1 (2009/1) 75-115;
  • Petriglieri, “Il concetto teologico di persona”, Phôs, 1 (2009/1) 75-115;
  • Petriglieri, “Benedizione e Maledizione”, Phôs, 2 (2010/1) 66-73;
  • Petriglieri, “Unicità e universalità di Gesù Cristo. A dieci anni dalla Dominus Iesus”, PATH (2010/2);
  • Petriglieri, Spunti di meditazione per l’itinerario quaresimale, Del Santuario, Siracusa 2010;
  • Petriglieri, L’avventura della fede, ovvero l’intellectus fidei tra ragione e ragioni, Armando, Roma 2010;
  • Petriglieri, “La fede cristiana e la bellezza dell’umano: educare alla vita della persona”, Vivarium (2011/1);
  • Petriglieri, “Il primo incontro del messaggio biblico con la cultura greca: il discorso di Paolo all’Areopago come paradigma del dialogo tra cristianesimo e cultura”, Phôs, 3 (2011/1) 109-119;
  • Petriglieri, “Per un’ermeneutica biblico teologica del carisma del Rogate”, Phôs, 5 (2013/1) 84-98;
  • Petriglieri, “L’unità di Gesù con Dio: la prospettiva cristologica di Wolfhart Pannenberg (parte I)”, Phôs, 7 (2015/1) 3-27;
  • Petriglieri, La Chiesa di Cristo. Contributo per una ri-comprensione dell’essere della Chiesa e nella Chiesa, Armando, Roma 2015.

Obiettivi del Corso di Teologia Dogmatica 1 (Cristologia)

Il corso, oltre a percorrere gli argomenti principali della cristologia biblica e storica, si pone come obiettivo la scoperta della persona di Cristo al di là di ogni visione parziale o prospettica. Fondandosi sul dato scritturistico e sullo sviluppo dei temi più risaltanti della tradizione teologica, intende introdurre gli studenti alla acquisizione di una sicura metodologia in vista dell’utilizzo delle fonti e della loro elaborazione sistematica.

Obiettivi del Corso di Teologia Dogmatica 2 (Creazione ed Escatologia)

Il corso si propone come obiettivo fondamentale la considerazione del mistero dell’uomo nel contesto di un grandioso progetto, che, se da una parte consiste nel compimento della chiamata radicale ad essere il collaboratore di Dio in questo mondo, dall’altra va al di là di ogni realizzazione intra-mondana. Solo in Dio l’uomo trova il vero appagamento dei suoi desideri. L’esperienza agostiniana, ripresa anche dalla riflessione teologica di fine Novecento, costituisce il filo conduttore dello studio. I temi della creazione, del peccato, della grazia e della giustificazione vanno affrontati non solo come argomenti dogmatici consolidati da una vivace e avvicendata riflessione, ma come spunti per parlare dell’uomo in un sereno e audace confronto con la scienza, con la filosofia, con la letteratura e con le più svariate esperienze culturali.

Obiettivi del Corso di Teologia Dogmatica 3 (Trinitaria)

Il corso si propone l’obiettivo consentire agli studenti di seguire il dibattito attuale sul rapporto tra fede e laicità, presentando le motivazioni per una legittimazione del discorso sul Dio di Gesù Cristo, in un contesto in cui tale discorso sperimenta una certa crisi, se non addirittura un rifiuto.

Obiettivi del Corso di Teologia Dogmatica 4 (Ecclesiologia e Mariologia)

Il corso si prefigge di introdurre al mistero della Chiesa e di Maria, tenendo conto dei dati biblici, della Tradizione e dei contributi teologici attuali. Il testo intende essere di supporto per la ricerca personale e l’approfondimento di tematiche precise.

recapiti

  • ISSR San Metodio
  • Corso di Laurea in Scienze Religiose
  • Via della Conciliazione n. 6 - Siracusa
  • ignazio.petriglieri@tin.it
  • insegna al Triennio, il giovedì dalle 18.00 alle 19.30
  • riceve il giovedì dalle 17.30 alle 18.00
%

Attività in Corso

Modulistica

14 Novembre 2012